Domande pediatria concorso nazionale specializzazione mediche 2014

Il ministero ha reso noto le domande di pediatria concorso nazionale specializzazione mediche 2014

Come in molte altre specializzazioni le domande sono apparse ai candidati troppo facili e quindi non utili ad affinare la selezione in favore dei giovani medici che da anni studiano questa bellissima branca della medicina clinica.

Domanda #1 (codice domanda: n.1221) :
Qual è l’esame strumentale di primo livello che si effettua nel Dolore addominale ricorrente (DAR)?
A: Ecografia addominale
B: RX del transito esofago-gastro-duodenale con mezzo di contrasto
C: PH-metria delle 24 ore
D: Gastroscopia
Domanda #2 (codice domanda: n.1222) :
Nelle crisi dolorose vaso-occlusive tipiche dell’anemia falciforme in assenza di febbre, qual è la terapia da attuare tra quelle descritte?
A: Idratazione e somministrazione di analgesici
B: Trasfusione di emazie e somministrazione di analgesici
C: Idratazione
D: Somministrazione di antiinfiammatori non steroidei
Scenario 1:
Bambina di 6 anni viene portata in visita per difficoltà scolastiche: viene riferito che spesso si distrae e rimane con lo sguardo fisso qualche

secondo senza rispondere ai richiami. Ha difficoltà nell’apprendimento e nella memorizzazione. Viene effettuato un EEG che mostra, alla prova
dell’iperpnea, complessi punta-onda a 3 Hz simmetrici e monomorfi.
Domanda #3 (codice domanda: n.1228) – (riferita allo scenario n.1) :
Qual è, tra le seguenti, la terapia di scelta?
A: Etosuccimide o ac. valproico
B: Amoxicillina o claritromicina
C: Metilfenidato o atomoxetina
D: Betametasone o metilprednisolone
Scenario 2:
Giunge all’osservazione del medico un bambino di 4 mesi per febbre elevata da 2 giorni e ridotta alimentazione, in assenza di altri segni e
sintomi rilevabili all’esame obiettivo completo.
Domanda #4 (codice domanda: n.1229) – (riferita allo scenario n.2) :
La diagnosi più probabile, tra le seguenti, è:
A: infezione delle vie urinarie
B: infezione acuta delle alte vie aeree
C: otite Media Acuta
D: infezione acuto delle basse vie aeree
Scenario 3:
Giunge all’osservazione del medico un bambino di 10 mesi per esantema maculo-papulare diffuso al tronco comparso dopo aver presentato
febbre elevata per 3 giorni, non più presente al momento della visita.
Domanda #5 (codice domanda: n.1230) – (riferita allo scenario n.3) :
La diagnosi più probabile è:
A: Esantema subitum
B: Eritema infettivo
C: Scarlattina
D: Rosolia
Scenario 4:
Giunge all’osservazione del medico una bambina di 10 anni per la comparsa di parestesie agli arti inferiori, associate a riduzione dei riflessi
osteotendinei all’esame obiettivo.
Domanda #6 (codice domanda: n.1234) – (riferita allo scenario n.4) :
L’indagine diagnostica di riferimento è:
A: rachicentesi
B: elettromiografia
C: TAC cerebrale
D: TAC midollare
Scenario 5:
Ragazza di 15 anni viene portata in visita per frequente dolore addominale, alvo alterno e meteorismo. Dalle analisi effettuate emerge una
anemia ferro-carenziale. La ragazza non ha avuto ancora il menarca e risulta ai limiti inferiori delle curve di crescita per peso e altezza.
Lamenta inoltre frequenti stomatiti aftose.
Domanda #7 (codice domanda: n.1235) – (riferita allo scenario n.5) :
Nel sospetto di malattia celiaca, quale indagine deve essere effettuata per prima?
A: Anticorpi anti-transglutaminasi
B: biopsia duodenale
C: elettroforesi delle proteine
D: IgE al grano e ad altri alimenti
Scenario 6:
Una bambina di 7 anni viene portata in visita perché presenta dal giorno precedente un rash papulare, inizialmente prevalente su viso e
addome, ora diffuso su tutto il corpo. Le papule iniziano ad assumere l’aspetto di vescicole a contenuto limpido e risultano molto pruriginose.
Presenta inoltre febbre intorno a 38 °C da tre giorni, malessere e mal di gola.
Domanda #8 (codice domanda: n.1236) – (riferita allo scenario n.6) :
La diagnosi più probabile è:
A: varicella
B: scarlattina
C: morbillo
D: malattia mani-piedi-bocca
Scenario 7:
Un bambino di 7 anni si presenta all’osservazione del medico per un attacco di asma bronchiale.
Domanda #9 (codice domanda: n.1239) – (riferita allo scenario n.7) :
Tutti i seguenti sono segni di un attacco di asma grave tranne:
A: rantoli polmonari
B: dispnea intensa
C: uso dei muscoli accessori
D: SaO2 % in aria inferiore a 91
Scenario 8:
Un paziente di 7 anni si presenta in Pronto Soccorso in condizioni generali buone, per ecchimosi e petecchie agli arti inferiori, che vengono a
presentarsi dopo circa 20 giorni da un episodio infettivo presumibilmente virale (caratterizzato all’epoca da febbre, vomito e diarrea
autorisoltisi).
Domanda #10 (codice domanda: n.1240) – (riferita allo scenario n.8) :
Quale dei seguenti esami diagnostici è più opportuno eseguire in prima battuta?
A: Emocromo completo e test emocoagulativi
B: Esame urine con esame del sedimento
C: PCR per infezioni virali
D: Eco Addome

 

Precedente Domande chirurgia pediatrica concorso nazionale specializzazione mediche 2014 Successivo Domande area clinica concorso scuole di specializzazione mediche 2014